NEWS

2010 - 10° ANNIVERSARIO del CESENATICO OPEN

Ultima Giornata

ULTIMO GIORNO AL CESENATICO OPEN

Giornata entusiasmante e partecipata al Cesenatico Open.

Pubblico , ospiti , amici già sugli spalti di prima mattina in attesa dell’inizio del match di questa 10° edizione del Cesenatico Open .

Grande finale al campo 3 “ Fabian Mazzei ITA ( 38 rank ) vs Martin Legner  AUT (9° rank ) .

L’austriaco che ha rinunciato agli U.S.Open ha  un unico desiderio ; acquisire punti per la sua graduatoria mondiale ed aggiudicarsi il montepremi .

Dall’altra parte del campo Fabian Mazzei vuole assolutamente vincere , primo per dimostrare a se stesso che dopo avere battuto i migliori della top 20 poteva fare altrettanto con la top 10 del torneo e tanto più con la testa di serie , secondo dedicare una vittoria al cognato lorenzo che tre anni fa se ne è andato proprio in questa data a fine torneo .

I colpi più spettacolari sono stati proprio quelli dell’italiano ed anche quelli più veloci eppure nonostante questo e tre palle match , due finite fuori di un filo e una finita in rete , Fabian ha regalato il primo set per 76 e il secondo 64 a Martin Legner  che si presenta come sempre come un muro oltre il quale non passa nulla e rimbalza tutto. Entrambi sono stati capaci di recuperare palle imprendibili e realizzare scambi di una bellezza da fare esultare il pubblico .

Tutto è andato meravigliosamente sia pree lo spettacolo tennistico sia per quello “ atletico “ dimostrato da Massimo Bulbi che per essere certo di portare a casa punti ha dato spettacolo sul ping pong sia contro Thomas Smidt e anche  Sandra Cecchini

Presenti alle finali e alle premiazioni del torneo Germano Lucchi, Bruno Piraccini e Adriano Gentili della Cassa di Risparmio di Cesena  , Simona Amadesi responsabile della comunicazione di INAIL Centro Protesi, Nivardo Panzavolta sindaco di Cesenatico e rappresentanti di Romagna Iniziative , del Panathlon, dell’Hippo Group e della Gesturist tutto ripreso dalle telecamere di Teleromagna . Tutto è terminato con un buffet di saluto e l’ impegno di ritrovarsi alla 11° edizione del Cesenatico Open .

 

4° Giornata

Più di un motivo per urlare --- FORZA ITALIA

Al calare del sole sui campi in terra rossa di  via Abba  si gioca ancora .In  campo la finale del doppio maschile che vede sfidarsi le coppie quella tutta francese CAZEAUDUMEC –MAJDI  e la Ungherese – Belga FARKAS _ GERARD

E’ una finale tiratissima ,  molto combattuta ed equilibrata. Il numeroso pubblico arrivato oggi al tennis ha potuto assistere ad un susseguirsi di incontri interessanti alcuni mozzafiato .

La giornata è iniziata con le semifinali del singolo maschile che hanno determinato i finalisti di questa 10° edizione del Cesenatico Open . La testa di serie del torneo Martin Legner ha sovrastato con un pesante  62 61 il polacco JAROSZEWSKI  dimostrando di avere avuto ragione a non essere partito per gli US open a favore di Cesenatico . l’altro incontro ha animato gli spalti dei tifosi che hanno goduto di un Fabian Mazzei che ha dato spettacolo con colpi potenti e messi a segno dopo un attento studio dell’avversario il francese MAJDI 14° nel rank mondiale Mazzei ha infetti ben colto il punto debole di Majdi, il  rovescio che gli lasciava spazio per palle tese e imprendibili in lungo linea . Così nonostante abbia fatto un bel gioco , il francese è stato eliminato con un 64 62 dall’italiano Mazzei al termine che ha scaricato la tensione della concentrazione con un grido liberatorio . E’ in finale , è quello che voleva e sa di potersela giocare .

In questa giornata c’è un altro motivo per essere orgogliosi del nostro tennis italiano . la finale maschile ha regalato l’emozione del primo posto sul podio della sarda Marianna Lauro che con decisione ha impostato in maniera impeccabile il servizio e direzionato il gioco trovando sempre il punto a favore .Marianna Lauro  non ha mai fatto trapelare nè timore nè indecisione verso la Svizzera Grangier e al termine ha festeggiato il suo primo posto al Cesenatico open . . Marianna 30enne è la campionessa italiana in carica e sulla strada giusta per fare molto nel tennis per disabili.
Il doppio del tabellone femminile ha visto assegnare la vittoria a tavolino  alla coppia Buis- Fornefeld a causa della partenza improvvisa della israeliana Ilanit Fridman per un lutto familiare.

Terminato anche il tabellone secondario ed il consolatio.

Per questa edizione resta un solo incontro da disputarsi . domani domenica 12 alle ore 10   FABIAN MAZZEI  ( ITA) vs MARTIN LEGNER ( Aus) per il titolo assoluto e Massimo Bulbi vs Thomas Smidt per la sfida dell’anno

Gran finale con buffet e premiazioni alla presenza dei dirigenti della Cassa di Risparmio di Cesena , Dionigio Dionigi presidente Panathlon , Simona Amadesi  dirigente INAIL e altri amici del torneo.

RISULTATO DOPPIO MAIN CAZEAUDUMEC-MAJDI BATTONO GERARD-FARKAS 64 76

 

3° Giornata

Sventola la bandiera italiana sul Cesenatico open e Splende il sole sul cielo di Fabian Mazzei !!!!!!

Che la pioggia sia passata o no ormai non importa .... l’incontro più atteso per il tifo di casa  si è concluso a favore dei nostri colori. Fabian Mazzei il nostro campione in carica 38° nel rank mondiale ha cercato in tutti i modi di opporsi alla forza del tempo e alla decisione dell’arbitro che lo hanno obbligato ad un incontro indoor Consapevole di essere penalizzato dalla velocità in campo  duro del suo avversario il Belga Gerard Joachim , Fabian ha tentato il tutto per tutto per giocare sulla terra rossa e a malincuore e molto nervoso è salito sul mezzo che lo ha accompagnato a ponente nella struttura indoor .
Seguito sulla webcam anche da chi non era presente , ha iniziato l’incontro con una convinzione sufficiente a rendere il primo set piuttosto equilibrato almeno fino al 5 pari  quando è riuscito a strappare una palla break importantissima all’avversario . l’italiano Mazzei  con scaltrezza ha sfruttato il momento non troppo favorevole del suo avversario mettendo a segno colpi importanti e imprendibili . più che sul piano tecnico ha sfinito Gerard sul piano psicologico , innervosendolo ad ogni palla .

7-5 il primo set e un secondo chiuso velocemente 6-3

Fabian Mazzei vuole arrivare a domenica al momento della finale e lottare per il  titolo assoluto. Il francese Majdi non ha avuto problemi a chiudere l’incontro con Pellegrina 61 62. Passano i quarti di finale l’austriaco Martin Legner testa di serie del torneo e l’Ungherese Farkas Decise così le semifinali maschili per la mattinata di domani.

Il tabellone femminile registra le due finaliste <<<<<<<<<: la nostra campionessa italiana Marianna Lauro che ha sovrastato senza timori la favorita olandese Buis ( 10° rank mondiale ) ed ha concluso l’incontro 63  76(5).

Svizzera Parmira Grangier che ha battuto in 3 lunghi set 46   62 75 la francese Schoenn stravolgendo ogni pronostico.

Domani il match atteso tutto al femminile sarà per le 11,00 circa.

Domani si disputeranno anche le finali del doppio femminile e maschile che si stanno decidendo proprio ora in questo fine giornata.

Nel femminile sono in campo le coppie  SCHOENN_FRIDMAN vs BUBNOVA_MOROTTI  e BUIS_FORNEFELD vs LAURO_GRANGIER

Nel maschile le semifinali maschili sono CAZEAUDUMEC-MAJDI vs LEGNER-NESPHETAL   e  FARKAS-GERARD vs JAROSZEWSSKI-BRYCHTA.

E’ stata una giornata molto intensa che ha dato spettacolo non solo nel tabellone principale . accanto ai campioni sono scesi in campo i tennisti del tabellone secondario e quelli  che usciti dal principale hanno continuando a divertirsi nel consolation.

Stasera gran gala all’hotel Executive con diversi ospiti amici del torneo.

 

 

2° Giornata

Finalmente il tempo permette il normale svolgimento della seconda giornata  ai campi all’aperto senza ricorrere agli indoor

Dopo la giornata pesante di ieri in cui si è andati avanti ad oltranza fino alle 23  , il sole di oggi ha reso senza dubbio più leggera la stanchezza degli organizzatori e più piacevole lo spettacolo per il pubblico  del Cesenatico Open 

Gli incontri si fanno sempre più interessanti  a conclusione del secondo turno . nel tabellone femminile l’olandese Marjolein Buis  la testa di serie non ha smentito le aspettative e ha vinto facile contro la spagnola Jacinto 6-1  6-1

La migliore atleta italiana la sarda Marianna Lauro  ( 27° al mondo ) ha battuto 6-3  6-3 un’altra spagnola la Vidal  assicurandosi così un prossimo match assai difficile con la testa di serie Buis. Domani la Lauro avrà bisogno di mettere in campo tutta la grinta che Ha  e del massimo sostegno da parte del pubblico .

Passano il turno anche la svizzera Grandier ( ha battuto la russa Bubsnova 6-2 6-2) e la francese Schoenn seconda giocatrice del torneo

 

Nel tabellone maschile Martin Legner , già campione al Cesenatico Open  , dopo un anno di assenza da questo torneo , si ripresenta con l’intento di aggiudicarsi il montepremi . Così l’austriaco non ha quasi fatto vedere la pallina allo svedese Wallin  che è uscito dai giochi con uno secco 6-1 6-2 . A proseguire il turno segnaliamo anche il polacco Jaroszewski , l’ungherese Farkas , lo svizzero Pellegrina , il francese Majdi e il belga Gerard ,  tutti entro il n.30 nella graduatoria mondiale . Unica vera grande sorpresa della giornata  il tedesco Sommerfield   che pur 115° nel ranking mondiale ha battuto al tie break 7-5 7-5 lo spagnolo 19° al mondo  Francesc Tur sotto lo sguardo stupito degli spettatori  .

Il nostro campione italiano Fabian Mazzei è stato grande nel match tiratissimo contro il francese Cazeaudumec  vinceno il primo set 6-3 e conquistandosi il secondo  76(5)

 

Grande giornata domani di singoli, doppi e importante appuntamento con la stampa alle ore 11,30 proprio ai campi  ... comunque vada il tempo

 

 

1° Giornata

I big del tennis “approdano” a Cesenatico 57 tennisti da 16 nazioni al Circolo tennis di Cesenatico.
Il torneo si apre sotto i migliori auspici, non per il tempo che stravolge progetti e tempi di gioco. Un forte acquazzone ha infatti sorpreso tutti e costretto gli organizzatori a spostare i matches nei campi coperti del centro tennistico a ponente.
Difficile ma anche inevitabile la decisione di posticipare la conferenza stampa e la sfida BULBI vs SMIDT  a Venerdì 10 alle ore 11,30.

Grande dispiacere per il disagio arrecato a tutti ed in modo particolare a Marino Bartoletti che  è stato bloccato sulla via per Cesenatico. La sua consueta serietà e cortesia  sono stati un grande regalo per tutta l’organizzazione . L’augurio è che riesca ad esserci venerdì o in un altro momento con il Tennis in Carrozzina. Il maltempo ha ritardato i tempi della timetable di gioco , tanto che la giornata si prospetta molto lunga. Al momento diverse partite si sono giocate sia nel main draw che second.

A conclusione del primo turno di gioco del femminile  unico risultato a sorpresa la Tennista Ilanit Fridman ,israeliana , scelta come testimonial e immagine di questa 10° edizione  , ha perso con una Liudmila Bubnova ( Rus) particolarmente in forma . Il risultato che ha tolto dai giochi del singo l’israeliana non lascia dubbi   Bubnova- Fridman  6-3 , 6-1. Nulla ha potuto Ilanit contro  i colpi a sorpresa e i corner cercati e ben riusciti di Liudmila. Nel tabellone principale maschile  a sorpresa il polacco Batycki , 105 al mondo , ha battuto 6-2 6-0 il tedesco Nesphetal (65° al mondo )che non ha saputo reagire alla forza dell’avversario.
Altro risultato a stravolgere i pronostici  il tedesco Sommerfeld ( Rank 114) vs l’austriaco Kleckner  ( Rank 43) 6-1 6-1.
Grande applausi hanno salutato la vittoria del nostro campione in carica Fabian mazzei attualmente 38° nel ranking mondiale . L’atleta in costante crescita dalle Olimpiadi di Pechino sta attraversando una forma strepitosa che gli ha permesso di chiudere velocemente il match 6-0 6-2 e d eliminare il favorito Slovacco Chabrechek.
Si continua a giocare  e nonostante manchi il sole che sempre ha caratterizzato questo torneo , l’atmosfera che si respira è allegra , serena e piacevole . forse c’è qualcosa da imparare da questi ragazzi sia dal punto di vista sportivo che umano!

Il Cesenatico open è una esperienza da vivere.

Cesenatico Open 2010

L’ Associazione sportiva dilettantistica OFF LIMITS di Cesena, che ha come scopo la pratica e la promozione dello Sport per persone con disabilità motoria, è lieta di invitarvi alla 10° edizione del Cesenatico Open.

Il torneo giunto alla decima edizione è un appuntamento annuale inserito nel calendario ufficiale (NEC Wheelchair Tennis Tour) della Federazione Internazionale Tennis (ITF) ed è uno dei più importanti appuntamenti del calendario internazionale. Parteciperanno circa 60 atleti provenienti da tutto il mondo, tra cui alcuni top ten del ranking mondiale e tutti i più forti giocatori italiani, si potrà quindi assistere a incontri con un elevato livello tecnico e agonistico.

Questo sport segue le stesse regole del tennis tradizionale, l’unica differenza tecnica è che la pallina può essere colpita anche dopo il secondo rimbalzo. Si gioca con carrozzine speciali che consentono velocità e sicurezza negli spostamenti.

Il Cesenatico Open è un’occasione da non perdere per vedere in campo alcuni dei più forti giocatori del mondo.

 

 

 

 
homeinformazioni contatti off limits link weelchair tennis